Scuola

Il Tar Lazio ha confermato il decreto cautelare emesso in favore di un giovanissimo studente non ammesso alla terza elementare.Il piccolo era stato bocciato nonostante avesse una situazione personale molto difficile, originata purtroppo dalla perdita della madre pochi anni orsono. Una condizione psicologica, quella del bambino, sicuramente problematica, certificata anche dal parere di alcuni psicoterapeuti professionisti, che la scuola stessa non ha saputo gestire, ma che, anzi, ha provveduto a risolvere con una bocciatura; unico caso nell’istituto per tutto il 2013.  Impossibile non denunciare un simile atteggiamento dell’Amministrazione.L’illogicità, la carenza e l’assoluta genericità della motivazione addotta dall’Istituto a fondamento della…
Sempre più ombre sul concorsone della scuola per l’assunzione dei docenti a tempo indeterminato;una candidata non presente nell’elenco degli ammessi all’orale, ma convinta di aver sostenuto un’ottima prova  ha, infatti, recentemente scoperto che l’esito del suo scritto - sostenuto lo scorso febbraio dopo le prove pre-selettive - riportava una valutazione “ottima”. Dopo aver atteso invano una risposta del Ministero dell’Istruzione alla richiesta di accesso agli atti avanzata, la candidata decideva di recarsi direttamente all’ufficio scolastico regionale dove scopriva di aver ottenuto un punteggio pari a 36/40, ossia di gran lunga superiore alla sufficienza. “I casi sono una novantina. Ho presentato…
L’Associazione “La Voce dei Giusti” è la prima ad accorgersi del grave problema che affliggerà quanti, non ancora in possesso di Laurea,  stanno pensando di diventare insegnanti o sono già addirittura inseriti in Graduatorie d’Istituto, pertanto  propone il Ricorso in oggetto al fine di ottenere l’accesso o la permanenza nelle Graduatorie d’istituto, per ottenere l’abilitazione accedendo ai TFA e per estendere il periodo di funzionamento dei PAS. Con l'emanazione del Dm 81/2013 sono state apportate alcune sostanziali modifiche al DM 249/2010 che danneggiano fortemente tutti gli attuali iscritti ad un percorso di laurea o di diploma che porta all'acquisizione di una valida qualifica…
L’Associazione “La Voce dei Giusti” è la prima ad accorgersi del grave problema che affliggerà quanti, non ancora in possesso di Laurea,  stanno pensando di diventare insegnanti o sono già addirittura inseriti in Graduatorie d’Istituto, pertanto  propone il Ricorso in oggetto al fine di ottenere l’accesso o la permanenza nelle Graduatorie d’istituto, per ottenere l’abilitazione accedendo ai TFA e per estendere il periodo di funzionamento dei PAS. Con l'emanazione del Dm 81/2013 sono state apportate alcune sostanziali modifiche al DM 249/2010 che danneggiano fortemente tutti gli attuali iscritti ad un percorso di laurea o di diploma che porta all'acquisizione di una valida qualifica…
Venerdì, 13 Settembre 2013 18:31

NASCE L'ASSOCIAZIONE "LA VOCE DEI GIUSTI"

Scritto da
Pubblicato in Precari della scuola
Lo studio legale, comunica la nascita dell'associazione 'La Voce dei Giusti' https://sites.google.com/site/vocedeigiusti/home/chi-siamo,. L'Associazione è nata con lo scopo di tutelare e vigilare sulla salvaguardia dei diritti di ognuno, delle libertà fondamentali e della legalità, partendo da uno studio attento e approfondito delle leggi e delle norme.  Rappresentiamo l'avvio di una nuova fondamentale azione di ricorso tesa a operare alcune censure contenute nel DM 81/13, la cui emanazione ha fortemente pregiudicato il futuro professionale di molti. Per questo motivo vi invitiamo a leggere con attenzione il testo qua sotto riportato, cercando se potete a divulgare le informazioni in esso contenute, in quanto…
Martedì, 03 Settembre 2013 13:37

CONCORSONE– UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO.

Scritto da
Pubblicato in Precari della scuola
L’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio, con nota protocollata datata 21 agosto 2013 ha comunicato la propria decisone di non pubblicare entro il 31 agosto alcune graduatorie definitive delle procedure concorsuali relative al cosiddetto “concorsone”. È stato poi scelto di rimandare le nomine al prossimo anno decidendo di fruire delle graduatorie precedenti al concorso, che risalgono ad anni e anni fa.A nostro avviso, in tale comportamento della Pubblica Amministrazione si manifestano diverse violazioni dei diritti costituzionali ex artt. 3 e 4 Cost., nonché delle norme e dei principi basilari del buon andamento della Pubblica Amministrazione sanciti anche dall’art. 97 della Carta…
È di oggi la notizia che quasi 90 docenti ammessi alle prove scritte del concorsone, si ritrovano ingiustamente esclusi nonostante l’ammissione da parte della stessa commissione: in poche parole 90 concorrenti sono stati esclusi e poi, solo in seguito ad un banale accesso agli atti, hanno scoperto di aver superato la prova scritta! Inoltre alcuni compiti si presentavano privi di correzione e con gli spazi riservati alla motivazione vuoti, o privi della data della correzione stessa, o addirittura mancavano della sottoscrizione! Ormai le prove orali si sono già tenute e si chiariscono così i ritardi ministeriali nel consegnare i compiti…

Visite oggi 1289

Visite Globali 3185302